The roses circle

The roses circle
Nella divinità del mondo
troverò me stesso
in essa io riposo
risplende la divinità dell'anima mia
nel puro amore per tutti gli esseri,
risplende la divinità del mondo
nei puri raggi della luce.
-R.Steiner-

sabato 25 gennaio 2014

Poesia & Arte - Homero Aridjis




- Homero Aridjis -
"Ha la forma del mio sogno"




“Elle a la forme de mes mains
  elle a la couleur de mes yeux…”
                             Paul Éluard



"Ha la forma del mio sogno
gli occhi della mia infanzia
ama ciò che amo
ciò che non ritorna
ciò che ancora non arriva
si alza dalle mie palpebre
e da lì fa volare i suoi sogni
Va e rimane
lei è sempre e ovunque
e saluta l’universo
Riempie ogni giorno del mondo
e non nasce perché non ha fine
La incontro nel silenzio nel perdono
ma lei è sparsa in ogni respiro
Se un giorno riuscirò a penetrare la sua anima
vendemmierò il suo corpo
uomo prato e nebbia"


(da "Los ojos desdoblados", 1960)





   Il poeta messicano Homero Aridjis (Contepec, 1940) “apre una porta nella luce” come scrisse di lui Seamus Heaney: è una variazione intorno a L’innamorata, una celebre poesia di Paul Éluard (“Lei è in piedi sulle mie palpebre / E i suoi capelli sono nei miei, / Lei ha la forma delle mie mani, / Lei ha il colore dei miei occhi, / Lei è sprofondata dentro la mia ombra / Come una pietra sopra il cielo. / Lei ha sempre gli occhi aperti / E non mi lascia dormire. / I suoi sogni in piena luce / Fanno evaporare i soli, / Mi fanno ridere, piangere e ridere / Parlare senza avere niente da dire”). Ne nasce il suo personalissimo sogno, fatto di ricordi e di speranze, che altro non è se non la vita stessa.






Credit to:
http://cantosirene.blogspot.it/

Opera: Arthur Hacker, "La fanciulla del mare"



venerdì 24 gennaio 2014

Dubbio amletico dell'ultim'ora..


"Dimensione Terra?"




    Ultimamente mi sento "frivola", quella sensazione da testa sulle nuvole, quando si "deve" scendere prima di combinare un pasticcio ad occhi chiusi e rendersene conto troppo tardi!
Bah.. non so più.. spirito non-spirito, materia non-materia, a sto punto c'è da chiedersi anima o non-anima?
Ma.. l'anima forse è l'unica cosa che ritengo in me ancora certa, forse maltrattata, sconquassata, esageratamente barattata e richiesta in prestito, ri-conquistata a suon di spada e carezze, anima che scorre, che ti manca per un secondo e poi rientra pizzicandomi il cuore, animicamente pura ma vampiresca a tratti, dove sta la sua ossessione??
Dove arriva il limite ancora lo devo scoprire, forse perché non c'è il limite, anzi.. il limite è il nostro fisico-involucro, no? E' l'unico limite che per ora per ragion d'essere riconosco toccandolo più volte al giorno! Anche se però certi colpi esterni quello mica li ripara, no, non si sa come: è l'unico limite fisico che è un non-limite, quanticamente viene trapassato anche quest'ultimo. Ma allora.. cos'altro mi resta di solido se consideriamo che pure la terra sotto i nostri piedi è della stessa materia del corpo?

Visto che mi son stancata di aspettare l'illuminazione, auspico almeno di trovare un nuovo prossimo pezzetto al puzzle...

Buon proseguimento viandanti.

- Queen Mab -



Le acconciature del 2014 - tutorial




A ognuno la sua... acconciatura!
I "must" dell'inverno 2014















Credits to:
...ricerca nel web varia...





Buon attacco di stile a tutte!
QM





martedì 7 gennaio 2014

Chiccherie - Gennaio 2014: "Blue & Gold"




- The Blue and Gold Experience -
Un nuovo anno visto dal Cosmo

"Cosmo, oh cosmo..
tu che fiducia e suprema grazia m'ispiri
battito d'ali e soffio di vento
respiro unico e irripetibile
amico di tristi nottate.

Oh, dolce e infinito cosmo...
l'Anima mia per te sobbalza
e con te inconsciamente danza.."

-Queen Mab-


























































Felice Anno Nuovo!!!
-QM-


Credits to:
www.etsy.com